News

GLI ALLEVAMENTI DI “MAENDELEO”

By novembre 7, 2018 No Comments

I progetti di allevamento diversificati dell’associazione sono tutti “work in progress” e sembrano davvero rispondere al motto Maendeleo=Sviluppo!

E’ evidente la crescita delle persone sia fisicamente, sia socialmente, dai più piccoli ai più grandi, da quelli scolarizzati a quelli già inseriti nella società.

Le persone anziane del centro, oggi tutte donne, manifestano l’avanzamento della vecchiaia e spesso si riscontra una evoluzione dei sintomi che richiedono interventi di cura neuropsichiatrica.

Diamo alcune news in merito ai singoli progetti:

 

  • L’allevamento di mucche ha bisogno di persone capaci di essere presenti e pare che il ragazzo che oggi sta lavorando sia all’altezza del compito. Servono persone che piantino l’erba per le mucche ad Ikombo, lo spazio c’è.

 

 

  • L’allevamento di maiali è a buon punto: si deve finire la costruzione per fare più spazio per i maiali e liberare la stalla. Attualmente ci sono 24 maiali: una decina iniziale è stato l’investimento nel progetto di microcredito che vedrà il rimborso già a partire da febbraio 2019.

 

 

  • il progetto pollaio per galline è stato affidato dal vescovo a don Onesimo. Per la realizzazione è necessario designare una persona per l’esecuzione: l’essenziale esiste, manca un cortile esterno recintato per i polli e la disinfestazione bonificata dell’ambiente interno.

 

 

 

TUTTE LE NOTIZIE RIPORTATE DAL VIAGGIO 2018 SONO TRATTE DA UN BREVE DIARIO IN ITINERE CHE DON RAYMOND E SERGIO HANNO REDATTO E POI CONDIVISO TRA FOTOGRAFIE E TESTIMONIANZE DIRETTE AL FINE DI FAR CONOSCERE IL DIVENIRE DELLO SFORZO CHE L’ASSOCIAZIONE COMPIE PER DARE CONTINUITA’ AI PROGETTI.

GRAZIE A TUTTI COLORO CHE VISITANO LA PAGINA WEB DELL’ASSOCIAZIONE E CHE SOSTENGONO IL GRUPPO MISSIONARIO MAENDELEO!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi